La difficoltà che l’Italia intera, e non solo, sta vivendo in questi giorni, e le ripercussioni che la pandemia da covid-19 avrà sui prossimi mesi nella semplice riorganizzazione di eventi, attività culturali, festival, ci mette alla prova per ripensare anche format di supporto dell’arte contemporanea, come i premi.

Avevamo annunciato, durante il lancio della prima edizione di BienNoLo, che nel corso del 2020, anno in cui non si tiene fisicamente la manifestazione, vi sarebbe stata una open call per la realizzazione di un’opera pubblica per il quartiere di NoLo.

Cartoline dall’Italia, open call per tutti.

Date le contingenze abbiamo deciso di estendere il progetto ben oltre i confini del quartiere, di immaginarci la possibilità di mappare un intero Paese attraverso una modalità “vintage” ma che, in questi giorni di solitudine e lontananza forzata, diventa il mezzo perfetto per sentirsi un po’ più vicini: l’invio di una cartolina.
Senza scendere per la strada, senza comprare francobolli, senza dover cercare buche delle lettere, ci siamo immaginati…

PAESAGGI INIMMAGINABILI
CARTOLINE DALL’ITALIA

“Paesaggi Inimmaginabili. Cartoline dall’Italia” è un bando indetto dall’Associazione ArtCityLab ETS/Onlus per BienNoLo2020 e rivolto a tutta cittadinanza, senza limiti di età, nazionalità, titolo di studio o residenza.
È un bando la cui partecipazione è a titolo completamente gratuito e che ha come finalità un racconto, sottoforma di immagini, dell’Italia e del suo paesaggio quotidiano in questo momento difficile.
Non chiediamo ai partecipanti di uscire, ma di raccontarci anche quelli che sono i propri paesaggi interiori, domestici, immaginari e inimmaginabili fino a poche settimane fa; i paesaggi che apriranno gli scenari per il futuro.

Le immagini realizzate dovranno essere inviate via posta elettronica all’indirizzo
paesaggibiennolo2020@gmail.com e contenere le seguenti informazioni:
• nome-cognome e indirizzo dell’autore
• geolocalizzazione della fotografia
• titolo dell’immagine
• testo-didascalia di spiegazione dell’immagine (massimo 180 caratteri)
• brevissima biografia dell’autore (età, professione, residenza)

 

PER PARTECIPARE AL BANDO:

Possono partecipare al bando tutti i cittadini che abbiano compiuto 18 anni di età,msenza limitazioni di residenza, nazionalità, sia singolarmente, sia come collettivi costituiti in singola entità.
Saranno riconosciute valide al bando solamente le immagini pervenute attraverso posta elettronica (fotografie, grafiche, disegni, elaborazioni digitali) che dovranno avere una risoluzione minima di 300 dpi, in formato JPG o TIFF, nelle misure che rispettino i formati: cartolina (15×11 circa, orizzontale o verticale) e manifesto (100×70 circa, verticale).

• Ogni partecipante potrà inviare una e soltanto una immagine.
• Ogni immagine dovrà essere nominata con nome_cognome_località (es:
mario_bianchi_roma)
• A ogni immagine dovrà essere allegata relativa documentazione in formato
.doc o .docx riportante i punti di cui sopra.
• I selezionati saranno ricontattati via e-mail a partire dal giorno successivo
rispetto alla scelta della giuria
Le migliori 110 immagini saranno stampate in formato cartolina (100) e manifesto (10).
Al termine del contest verrà realizzata una mostra in cui saranno esposte tutte le
immagini selezionate.

A decretare le migliori immagini ricevute e a scegliere il vincitore assoluto sarà invitato un comitato scientifico di selezione composto da critici d’arte, artisti, curatori e fotografi i cui nominativi verranno annunciati entro la fine di giugno 2020.
Il vincitore assoluto di “Paesaggi Inimmaginabili. Cartoline dall’Italia” sarà annunciato entro e non oltre trenta giorni a partire dalla dichiarazione di fine pandemia (aggiornamenti in corso rispetto all’evoluzione della situazione sui canali social di biennolo_milano e artcitylab, e tramite comunicato stampa.

La raccolta delle immagini è valida altresì da oggi, venerdì 13 marzo 2020, fino a data di chiusura bando da destinarsi. Al vincitore assoluto, decretato in base a insindacabile giudizio della giuria, Presieduta dal fondatore e ideatore di BienNoLo Carlo Vanoni, verrà corrisposta una cifra di euro mille (1000) per la propria ricerca.
Ai selezionati sarà richiesta la cessione dei diritti di autore ai fini di eventuali pubblicazioni, diffusione cartoline, eventuale catalogo e materiali divulgativi vari ed eventuali. L’artista dovrà garantire che l’opera è lavoro proprio originale e non derivativo e di non aver violato alcun diritto di terzi.

Altresì l’artista, in relazione alla materiale realizzazione dell’immagine dovrà assumersi fin d’ora l’onere di manlevare e tenere indenne l’associazione da qualsiasi doglianza e pretesa, anche (ma non solo) di natura morale ed economica, che eventualmente venisse avanzata da terzi.

PROGETTO “PAESAGGI INIMMAGINABILI” SUI SOCIAL NETWORK

È altresì aperto un contest libero, svincolato dal bando, dove ogni cittadino sarà libero di postare qualunque tipo di immagine rispondente al tema “Paesaggi Inimmaginabili” tramite fotografie, disegni, grafiche, elaborazioni digitali.

Attraverso gli hashtag #artcitylab e #biennolopublic e i tag ai profili @artcitylab e
@biennolo_milano, gli account delle associazioni riposteranno le più belle immagini
ricevute.
Altri hashtag consigliati: #iorestoacasabiennolopublic, #leparoleinquarantena,
#salutiebaci, #distanzaconsigliata, #domanderisposte, #cartolinedallitalia,
#biennolo2020
Coordinamento: Chiara Rosati
Project manager: Rossana Ciocca
Curatela: Matteo Bergamini