L’autrice che vorrei presentarvi vive a Torino da anni e si occupa di tv, più precisamente di adattare i dialoghi per la televisione. Scrivere è sempre stato un suo sogno, forse inizialmente non ci pensava davvero. Finché non ha iniziato e da allora non ha mai smesso. Paola Gianinetto pubblica sempre con Emma Books, casa editrice in digitale al femminile, sia racconti che romanzi.
Non parla molto di sé, lasciando parlare i suoi romanzi per conto suo. Suo è il romance “Qui per te”, uscito a febbraio 2013.
qui per te
“È sabato e vi siete fermate al lavoro fino a tardi. Quando decidete di lasciare l’ufficio, prendete l’ascensore e vi ritrovate faccia a faccia con un uomo affascinante. L’attrazione tra di voi sale sempre di più e sta per prendere il sopravvento quando, tutto d’un tratto, l’ascensore si blocca. Che fare? È esattamente ciò che accade a Sara Morgan, che rimane intrappolata con uno sconosciuto supersexy e anche un po’ arrogante. Si farà prendere dal panico o dall’eccitazione? E soprattutto: quell’uomo è un elettricista, come ha pensato in un primo momento, o…?”
Acquistabile qui

Sua è la serie dei vampiri di Windhill “principi rosso sangue”, iniziata nell’ottobre 2012 con il romanzo dedicato al vampiro “Kyler”.
kyler
“Quando Nia scopre che la sua migliore amica Beth è in realtà un vampiro, lo shock è terribile. Ma dopo lo spavento iniziale decide di accettarla per quel che è e di cominciare a conoscere il suo mondo, di cui fanno parte altri vampiri. Tra loro c’è anche Kyler: pericoloso, affascinante e tremendamente sensuale. E Nia non può far altro che abbandonarsi all’amore. Ma il pericolo incombe su questa passione appena divampata.”
Acquistabile qui

A questo segue un secondo romanzo dedicato a “Patrick” pubblicato nel maggio 2013:
patrick“Far innamorare un vampiro può essere pericoloso. Ne sa qualcosa Anita, antropologa italiana affascinata dal mondo degli immortali e decisa a raccogliere prove sulla loro esistenza. Quando la ragazza si ritrova, suo malgrado, oggetto del desiderio di un giovane e sprovveduto vampiro, viene convocato Patrick Moran, uno degli Antichi più temuti, il quale, rendendosi conto della minaccia, decide che c’è un’unica soluzione: uccidere Anita. Sì, perché Anita, in quanto Discendente, è in parte immune dalla manipolazione mentale che i vampiri sono soliti esercitare per controllare gli umani. Ma Patrick ha un cuore e non se la sente di eliminare un’innocente. Non solo. Con lei Patrick riscopre sentimenti umani che credeva ormai perduti. Ma il pericolo degli altri Antichi incombe su di loro.”
Lo potete trovare qui

E poco dopo, a dicembre 2013, esce il terzo capitolo della serie, dedicato a “Liam”:
liam
“Elizabeth Hayes non è una ragazzina romantica, non sogna il grande amore e non è capace di piangere. Ha perso l’innocenza settant’anni fa, quando uno sconosciuto le ha succhiato via la vita su un marciapiede, trasformandola in qualcosa che lei non voleva essere. Beth ora è una vampira, una creatura forte e invincibile, e ha giurato che non permetterà più a nessuno di farle del male. Ha un unico punto debole, che tiene nascosto a chiunque: un disperato bisogno di provare delle emozioni, di lasciarsi andare, di perdere il ferreo controllo che esercita su se stessa e sugli altri. Quando incontra di nuovo Kevin, il dolce e coraggioso ragazzo pronto, per lei, a sfidare l’orrore, si illude di poter trovare un po’ di pace, ma Kevin non possiede quello di cui Beth ha bisogno. A differenza di Liam Blake, il crudele Antico dagli occhi viola ossessionato dal dolore e dal desiderio di vendetta. Ma, qualche volta, il rimedio può essere più pericoloso del male …”
Che trovate qui
Insomma, un’autrice che produce tantissimo e che sfrutta al meglio la sua fantasia. Chissà che prima o poi non faccia capitare uno dei suoi vampiri proprio nella città in cui viviamo?