Marie Antoinette | GazzettaTorino https://www.gazzettatorino.it/wordpress Testata giornalistica dedicata all’informazione locale Thu, 25 Jul 2019 08:40:53 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.2.7 Il Fashion Design chiama a Torino la moda internazionale. https://www.gazzettatorino.it/wordpress/17268-2/ https://www.gazzettatorino.it/wordpress/17268-2/#respond Wed, 28 Jun 2017 14:33:50 +0000 http://www.gazzettatorino.it/?p=17268 Lo scorso anno aveva avuto un certo successo e riproporre, dal 27 giugno al 3 luglio il Torino Fashion Week con cinque giorni dedicati agli stilisti mondiali e due a quelli torinesi o stranieri residenti nel capoluogo era una scommessa data per quasi sicuramente per vincente. L’inaugurazione festante di ieri sera ai Murazzi, per qualche […]

L'articolo Il Fashion Design chiama a Torino la moda internazionale. proviene da GazzettaTorino.

]]>
Lorenzo Ferrarotto designer di 15 anni

Lorenzo Ferrarotto

Lo scorso anno aveva avuto un certo successo e riproporre, dal 27 giugno al 3 luglio il Torino Fashion Week con cinque giorni dedicati agli stilisti mondiali e due a quelli torinesi o stranieri residenti nel capoluogo era una scommessa data per quasi sicuramente per vincente. L’inaugurazione festante di ieri sera ai Murazzi, per qualche giorno non più abbandonati, ha dato certezze della ritrovata vocazione e curiosità nei confronti della moda o, come si suol dire oggi fashion design, della città.

Protagonisti, come nel 2016, sono gli stilisti emergenti testimonial di una nuova cultura dell’imprenditoria, dell’innovazione e della creatività che punta sulla globalizzazione, ma non sull’omologazione. Le sfilate si tengono presso i magazzini Devalle nella cornice dei Murazzi del Po.

65, non sono pochi, fashion designer, presenteranno ognuno una capsule collection realizzata appositamente per la sfilata a loro dedicata.  In minima parte torinesi, mentre la maggioranza proviene da Asia, Europa, Nord e Sud America.

IED6

IED

A caratterizzare ulteriormente l’edizione 2017 è il Modest Fashion ovvero la moda islamica, composta da 31 stilisti, che per la prima volta stringe un accordo con una Fashion Week italiana. La presenza straniera è stata resa possibile grazie alla partnership con Unioncamere Piemonte in qualità di partner della rete Enterprise Europe Network che supporta le piccole e medie imprese offrendo servizi volti all’internazionalizzazione.
Coprirsi con fantasia e gusto resta tra i giochi di società più ambiziosi e divertenti. La moda, da sempre portatrice di novità e allegria coraggiosa, possiede oggi un lingua più internazionale che mai. Ma se si volesse guardare al passato, niente di meglio che il film dedicato a Marie Antoinette da Sofia Coppola. Una girandola di vestiti, scarpe, tessuti e capigliature il cui eco travalica il tempo fino alle sfilate odierne.

Walter Dang

Get more stories like this delivered to your inbox http://vgrspain.com/2020/01/31/pastillas-para-hacer-el-amor/ Get updates on your favorite shows, “an amount that will have little impact on and represents an exceedingly small proportion of (Active Component) health care expenditures.

L'articolo Il Fashion Design chiama a Torino la moda internazionale. proviene da GazzettaTorino.

]]>
https://www.gazzettatorino.it/wordpress/17268-2/feed/ 0