top model | GazzettaTorino https://www.gazzettatorino.it/wordpress Testata giornalistica dedicata all’informazione locale Thu, 25 Jul 2019 06:20:16 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.2.7 Il Captain Cap. il Cappello di cui non potrete fare a meno. https://www.gazzettatorino.it/wordpress/il-captain-cap/ https://www.gazzettatorino.it/wordpress/il-captain-cap/#respond Mon, 08 Jan 2018 12:23:25 +0000 http://www.gazzettatorino.it/?p=18267 Il Captain Cap è il Cappello del futuro. Il Captain Cap è il must have del momento, l’accessorio più ricercato e cool che ha già fatto innamorare mezzo mondo e promette di conquistare (in un futuro non troppo lontano) anche il più esigente pubblico maschile.  È il Captain Cap, il cappello del capitano. Il nome […]

L'articolo Il Captain Cap. il Cappello di cui non potrete fare a meno. proviene da GazzettaTorino.

]]>
Il Captain Cap è il Cappello del futuro.
Il Captain Cap è il must have del momento, l’accessorio più ricercato e cool che ha già fatto innamorare mezzo mondo e promette di conquistare (in un futuro non troppo lontano) anche il più esigente pubblico maschile. 

Captain Cap

Kate Moss Ph. Kate Garner. From Instagrammer News.

È il Captain Cap, il cappello del capitano. Il nome non potrebbe essere più azzeccato. D’altronde, ça va sans dire, il vero potere è in mano alle donne; avevano solo bisogno della giusta corona che meglio definisse la loro vera natura: regine sì, ma con stile. Perfetto per tutte le età e per tutte le esigenze, il basco con la visiera si è imposto sulle più importanti passerelle del mondo, rispolverato con ammirevole lungimiranza dai ruggenti anni 60 e riadattato secondo i gusti del nuovo millennio.

Captain Cap

Bella Hadid ©THESTEWARTOFNY/SPLASH NEWS

Nemmeno le top model hanno resistito al suo fascino senza tempo: Bella Hadid ne ha fatto un vessillo del suo stile trasgressivo-naïf; la dea dello street style Kate Moss lo unisce – impeccabilmente, inutile dirlo – al suo inconfondibile e ultra imitato stile British.Non siete ancora convinti? Allora eccovi servite cinque più che valide ragioni per tenerlo nell’armadio vita natural durante:
1 – Sta bene a tutte.
Non si deve per forza assomigliare a Naomi Campbell per poterlo indossare. Il Captain Cap renderebbe affascinante anche Woody Allen.
2 – Sta bene con tutto.
Sfatiamo subito il luogo comune che per apparire al meglio occorrano sacrifici e interminabili vagabondaggi ai centri commerciali: spesso basta qualche piccolo accorgimento per far passare un look scialbo come un’oculata scelta di stile. Il captain cap non teme rivali in questo.

Captain Cap

Brigitte Bardot ©Ron Galella/WireImage

3 – L’icona dello stile per eccellenza, Brigitte Bardot, lo adorava.
E quando c’è di mezzo Lei, raramente, si sbaglia.
Nella sua nutrita e ben nota collezione di cappelli, il baschetto visierato occupava il posto d’onore.
Non importava quale fosse la stagione o l’outfit, la ribelle BB non ci rinunciava mai; che si trovasse a passeggiare per le stradine acciottolate della sua St Tropez o all’aeroporto, pedinata dai paparazzi. Sempre con una buona dose di spregiudicatezza, ovviamente.
4 – È perfetto con ogni tipo di acconciatura.
Che si abbia capelli lunghi, corti, ricci, lisci o, perché no, bagnati dopo un tuffo al mare, non c’è cappello di paglia o copricapo a banda larga che regga il confronto con il berretto delle meraviglie;
5 – Ringiovanisce più di qualsiasi crema antirughe.

La caccia perpetua a una pelle morbida e vellutata come quella di una ventenne è una sciocca attività per una donna che ha fascino e stile. Un tocco più casual al vostro look può fare miracoli. Tangibilissimi.
Ilaria Losapio

Certain medicines can alter how long the effects of Viagra will last como tener erecciones fuertes

L'articolo Il Captain Cap. il Cappello di cui non potrete fare a meno. proviene da GazzettaTorino.

]]>
https://www.gazzettatorino.it/wordpress/il-captain-cap/feed/ 0