L’Environment Park promuove le tecnologie eco-friendly. Le aziende si tingono di verde.

Gazzetta Torino è un quotidiano online di informazione sulla città di Torino. notizie torino, concerti a torino, mostre a torino, teatro torino, news torino, sport torino, racconti brevi, torino. Gazzettatorino è il quotidiano on line di Torino: Cronaca e notizie dai principali quartieri della città, e informazioni di sport e cultura.

 

In tempi in cui emissioni, inquinamento e ambiente diventano sempre più i termini obbligati del lessico della politica e delle aziende, Torino si attrezza di un polo d’avanguardia che punta a coniugare diverse esperienze e idee aziendali per accelerare le innovazioni. Si tratta dell’Environment Park, Parco Scientifico Tecnologico per l’Ambiente, situato in via Livorno 60. 

Environment Park

Environment Park

Il concetto che propone è quello di far comunicare imprese ed enti sensibili allo sviluppo di tecnologie eco-efficienti. Una sorta di campus in cui le imprese trovano la possibilità di raccogliere e unificare idee, progetti, strategie. Un metodo operativo che promuove la sensibilità per lo smaltimento rifiuti, energia pulita, risparmio energetico e tutto ciò che possa rientrare nella categoria “green”. 

Co questa prospettiva l’EnviPark ha ospitato una conferenza stampa per raccontare la storia di quattro aziende che hanno puntato su Torino per lanciare il proprio business. Si tratta di Altair, Axodel, Iljin e Irion, quattro realtà di successo che, usufruendo delle infrastrutture e delle risorse dell’Environment Park, hanno potuto trovare terreno fertile per i loro investimenti e occasione per accrescere e sviluppare le loro attività. 

Environment Park

Presentazione

Compattare i tempi e i costi della produzione di prodotti, servizi di telematica “on board”, soluzioni energeticamente più efficienti e attente alle emissioni inquinanti, sviluppo di software per la gestione dei Big Data. Questi sono gli obiettivi e la stella polare della ricerca delle quattro aziende che ieri hanno raccontato la propria storia all’Environment Park.

Grossi fatturati annui e assunzioni in espansione, sembrano essere gli indicatori di un mercato, quello che va dalla gestione dei big data al settore dell’automotive, in forte crescita che sta determinando la fortuna di queste aziende. Certamente puntare su Torino è il risultato di un’operazione strategica: la forte tradizione automobilistica presente sul territorio, la possibilità di collaborazione con il Politecnico di Torino, lo sfruttamento dell’EnviPark e la vicinanza con città strategiche dal forte potenziale economico, ha permesso a queste quattro imprese di trasformare il proprio progetto in realtà vincenti e di successo.

Emanuele Oliva

Home

Environment Park

Environment Park

 

Redazione GT

Autore: Redazione GT

Condividi questo articolo su