Fascino. Le 5 fondamentali leggi secondo la psicologia.

Gazzetta Torino è un quotidiano online di informazione sulla città di Torino. notizie torino, concerti a torino, mostre a torino, teatro torino, news torino, sport torino, racconti brevi, torino. Gazzettatorino è il quotidiano on line di Torino: Cronaca e notizie dai principali quartieri della città, e informazioni di sport e cultura.

Il fascino questo illustre ..

La bellezza è come ti senti dentro e questo si riflette nei tuoi occhi; non è qualcosa di fisico” affermava nei lontani anni 60 la dea del cinema italiano Sophia Loren. 

Fascino

Sophia Loren fotografata da Willy Rizzo nel 1967

Che la bellezza sia un concetto del tutto avulso dall’aspetto fisico può sembrare un’affermazione azzardata (per non dire ruffiana), ma è indubbio che, quando si parla di fascino, poco importa se si ha o meno un corpo statuario o lineamenti perfetti: quello che conta è l’allure.

In altre parole: il carisma. Bramato da molti, posseduto da pochi. È inutile girarci intorno, per quanto oggi si viva secondo i dettami della società dell’immagine, è ancora ciò realmente siamo (o crediamo di essere) quello che conta davvero. Sostanza batte forma. Per la gioia di tutti gli amanti dei luoghi comuni.

Ma questo gli psicologi, che vedono sempre e comunque la realtà più chiaramente di voi, l’avevano capito da un po’, tanto che alcuni di loro non hanno perso tempo e si sono dati da fare per trovare e divulgare le principali leggi del fascino.

fascino

Brigitte Bardot e il terzo marito Gunther Sachs. ©SIPAHIOGLU / Rex Features

Ne riportiamo cinque, i più degni di nota.

Prima regola del fascino: siate consapevoli di quello che siete. Qualità e difetti. Accettate il pacchetto completo. Dopotutto, occorre conoscere bene se stessi per sapersi dare il giusto valore.

Seconda regola: smettetela di preoccuparvi della vostra apparenza. Non è proprio il caso, suvvia. Se vi comporterete in modo sicuro e metterete da parte la paura di non piacere apparirete subito più belli e più interessanti.

Terza regola: abbiate una comunicazione non verbale aperta e pacata. Le persone di successo non perdono il loro prezioso tempo a cercare di piacere agli altri, quindi il loro approccio alla vita è sereno e rilassato. Questo si riflette nel loro modo di fare.

fascino

Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. ©Sony Pictures

Quarta regola (riservata alle donne, portatrici sane di fascino in tutto il mondo): alcuni gesti, come toccarsi il collo o scuotere i capelli, sono incredibilmente femminili e attraenti. Anche il modo di camminare è importante. La prossima volta che vi ritroverete a passeggiare per la strada, fate in modo che le vostre caviglie si sfiorino a ogni passo; apparire sensuali, alla fine, è tutta una questione di piccoli trucchetti.

Quinta e ultima regola del breviario: sorridete! In modo naturale, non come Jack Nicholson in Shining. Ricordate che i musi lunghi non piacciono a nessuno.

Ilaria Losapio

 

fascino

Angelina Jolie ©Maxim

Redazione GT

Autore: Redazione GT

Condividi questo articolo su