Torino Domani. Sei domande per indagare il futuro della città. Alessandro Bollo.
Nov05

Torino Domani. Sei domande per indagare il futuro della città. Alessandro Bollo.

GazzettaTorino, ha deciso di raccogliere opinioni, pareri, punti di vista, sul futuro della città, rivolgendo sei domande, sempre le stesse, a persone impegnate a diverso titolo nella società, nella politica e nella cultura, su un tema rilevante del dibattito pubblico, a nostro avviso trascurato: la Torino di domani. La città appare in questo momento, come si suol dire “sotto lo zelo di Abramo”, ossia pronta ad essere sacrificata...

Read More
Torino Domani. Sei domande per indagare il futuro della città. Marco Giusta.
Ott22

Torino Domani. Sei domande per indagare il futuro della città. Marco Giusta.

GazzettaTorino, ha deciso di raccogliere opinioni, pareri, punti di vista, sul futuro della città, rivolgendo sei domande, sempre le stesse, a persone impegnate a diverso titolo nella società, nella politica e nella cultura, su un tema rilevante del dibattito pubblico, a nostro avviso trascurato: la Torino di domani. La città appare in questo momento, come si suol dire “sotto lo zelo di Abramo”, ossia pronta ad essere sacrificata...

Read More
Spendiamo sempre di più per prepararci a fare ciò che poi non facciamo. Two to tango.
Ott19

Spendiamo sempre di più per prepararci a fare ciò che poi non facciamo. Two to tango.

Two to tango — Parrebbe in corso, almeno nei paesi economicamente sviluppati, un generalizzato declino dell’attività sessuale umana. Risultati indicativi della tendenza sono stati trovati negli ultimi anni in Finlandia, in Giappone, negli Usa, nel Regno Unito, in Germania e altrove. Il calo sembra presente in maniera essenzialmente indifferenziata tra i giovani, le coppie sposate e gli anziani. Almeno negli Stati Uniti—sempre avanti...

Read More
Torino Domani. Sei domande per indagare il futuro della città. Alberto Barberis.
Ott15

Torino Domani. Sei domande per indagare il futuro della città. Alberto Barberis.

GazzettaTorino, ha deciso di raccogliere opinioni, pareri, punti di vista, sul futuro della città, rivolgendo sei domande, sempre le stesse, a persone impegnate a diverso titolo nella società, nella politica e nella cultura, su un tema rilevante del dibattito pubblico, a nostro avviso trascurato: la Torino di domani. La città appare in questo momento, come si suol dire “sotto lo zelo di Abramo”, ossia pronta ad essere sacrificata...

Read More
Un mese fa, ci lasciava, il grande irregolare Guido Ceronetti.
Ott13

Un mese fa, ci lasciava, il grande irregolare Guido Ceronetti.

Neppure Guido l’avrebbe voluto: un funerale con tutti i crismi, autorità comprese. E così e’stato: un funerale stile “New Orleans”, a detta di alcuni, gli amici piu’ cari che l’hanno conosciuto autenticamente, in profondità, e salutato nella sua dipartita, accompagnandosi “a braccetto”, per la strada, come sarebbe piaciuto a lui, estraneo alla cultura marxista della sua generazione ma rivoluzionario e sovversivo, da sempre. Un corteo...

Read More
Il Festival del Classico aiuterà a capire il presente con Lucerezio, Seneca e Pericle.
Ott10

Il Festival del Classico aiuterà a capire il presente con Lucerezio, Seneca e Pericle.

«La nostra storia comincia con i Greci. Sono loro che ci hanno inventato», così scrisse Jean-Pierre Vernant, lo studioso che ci ha insegnato a guardare ai classici con gli occhi del presente. E i loro antichissimi miti sono arrivati fino a noi, e in modo pervasivo hanno plasmato la nostra identità. Sono “parole, discorsi, narrazioni, leggende”, spesso affascinanti ma anche tremende, a questo rimanda la parola “mito”, in greco...

Read More