Prima gli italiani.
Lug13

Prima gli italiani.

Prima gli italiani. Davanti a tutti e senza remore. Si, prima gli italiani, soprattutto se hanno qualcosa da dire, qualcosa da insegnare, se sanno aprire ad un pensiero, se ci accompagnano in armonia verso la celebrazione di immagini che  generino un sussulto, un riflusso di epifania che indichino con dolcezza “il punto morto del mondo, l’anello che non tiene, il filo da sbrogliare che finalmente ci metta nel mezzo di una verità”,...

Read More
Accorgersi, fotografare e regalare. A Mezzenile la mostra “Ospiti” di Gianni Oliva.
Lug11

Accorgersi, fotografare e regalare. A Mezzenile la mostra “Ospiti” di Gianni Oliva.

Gianni Oliva, torinese, classe 1964 non è l’ex assessore alla cultura della Regione Piemonte. E’ invece un noto fotografo che iniziò con Beniamino Antonello negli anni ‘80 lavorando con l’agenzia Armando Testa. Campagne pubblicitarie, poi gallerie e  infine riviste italiane e straniere. Nel 2015 è stato il vincitore di “Photissima art prize” con l’opera “Siauliai, la collina delle croci”. A...

Read More
Per brevità chiamato artista. Mario Dondero una mostra e un premio per ricordarlo.
Giu27

Per brevità chiamato artista. Mario Dondero una mostra e un premio per ricordarlo.

Il 27 maggio, alla Fondazione Bottari-Lattes di Monforte d’Alba, ha inaugurato la mostra fotografica Lo scatto umano, promossa e prodotta dall’Associazione culturale Giulia Falletti di Barolo, insieme alla Galleria Ceribelli di Bergamo. Lo scatto è umano o meglio “umanista” come lo definì il parigino Willy Ronis la ‘photo humaniste’ per descrivere un modo di fotografare. Di questa definizione-casa, in cui forse Dondero ha...

Read More
La tribolata e avventurosa vita di una biblioteca cittadina. Mercoledì un incontro pieno di idee.
Giu18

La tribolata e avventurosa vita di una biblioteca cittadina. Mercoledì un incontro pieno di idee.

Galleria d’Arte Moderna di Torino Una biblioteca, il granaio della memoria, non dovrebbe aver bisogno di un comitato di difesa. Per esempio è accaduto che in Francia un Presidente, Mitterand, volesse lasciare come ricordo del suo passaggio terreno una delle più imponenti biblioteche del mondo, la Bibliothèque nationale de France  che svetta con le sue quattro torri angolari alte 79 metri, corrispondenti simbolicamente a quattro...

Read More
A Carmagnola il Mese della Cultura. Grandi mostre, musica, letteratura e gastronomia.
Mag29

A Carmagnola il Mese della Cultura. Grandi mostre, musica, letteratura e gastronomia.

Il 1 giugno inizia per la cittadina di Carmagnola un mese speciale. L’Assessorato alla Cultura della città ha organizzato “Il Mese della cultura”: un ricco calendario di eventi, per trasformare i fine settimana in una grande occasione per coinvolgere i cittadini, chiamare visitatori, offrendo mostre, musica, beni architettonici da scoprire e poi letteratura gastronomia il tutto a dimostrare, come se ce ne fosse bisogno, che la cultura...

Read More
Sebastião Salgado:colui che disegna con la luce. 200 scatti da vedere alla Reggia di Venaria Reale.
Mag25

Sebastião Salgado:colui che disegna con la luce. 200 scatti da vedere alla Reggia di Venaria Reale.

La Reggia di Venaria Reale nelle Sale dei Paggi ospita fino al 22 settembre l’ultimo grande capolavoro di Sebastião Salgado: Genesi. Documentario fotografico di un importante progetto iniziato nel 2003 e concluso del 2013.  Lunghi viaggi in giro per il mondo, anni di lavoro, di scatti fotografici per immortalare la natura millenaria, incontaminata, gli animali e gli uomini di un’età primordiale, presenti nella nostra epoca nella loro...

Read More