Paziente, pieno di riguardi, svelava le verità più ciniche e fredde nascoste dentro i cliché.
Set06

Paziente, pieno di riguardi, svelava le verità più ciniche e fredde nascoste dentro i cliché.

Circolo dei Lettori di Torino Al sostantivo experience, legato al proprio nome, chissà quali elucubrazioni impervie e dissennate avrebbe dato fiato David Foster Wallace. Lo scrittore morto suicida dieci anni fa, che oggi, forse a sua insaputa, raccoglie un foltissimo numero di devoti ai suoi incredibili e bellissimi libri. Il Circolo dei Lettori, oltremodo impavido, ha organizzato il Wallace Experience, una serata in sua memoria. Per...

Read More