Porche 356D: fu amore a prima vista, a ultima vista, a eterna vista.
Dic06

Porche 356D: fu amore a prima vista, a ultima vista, a eterna vista.

[Il titolo è rubato al grande Nabokov]   Il Re è morto lunga vita al Re. Porsche 356 D. Così titolava, la rivista “Christophorus”, all’uscita della nuovissima Porsche 356 D, l’evoluzione della mitica Speedster, che tanto successo aveva avuto all’epoca Ci sono momenti in cui, un prodotto industriale, qualunque esso sia, raggiunge l’apice del suo successo, vuoi per la forma perfetta, vuoi per la sua usabilità ma le ragioni sono...

Read More